martedì 27 agosto 2013

Ammazzate il Porcellum, ma prima fatelo ingrassare per bene

Cioè: se ci fosse ancora bisogno di una conferma, eccola qui. Conferma de che? Del fatto che l'insetto sbroccomane, tiranno indiscusso del movimento 5 cancri al fegato, sta prendendo per il Qlo i suoi elettori esattamente come accusa il coso di aver fatto coi propri. Da accanito sostenitore del "Via il Porcellum", adesso è passato di botto dall'altro lato della barricata, quello del "Votiamo subito, dopo elimineremo il Porcellum".
Con le strabatoste che si è preso in tutte le tornate elettorali dopo le elezioni politiche, pensa davvero di avere qualche possibilità di arrivare in zona maggioranza porcellizzata? La quale tra l'altro sarebbe tale alla camera; al senato si ritroverebbe in braghe di tela - ribadisco, nel caso molto, ma molto improbabile in cui, nonostante il brodo che il movimento 5 mosche tsé-tsé si sta prendendo in tutta Italia, riesca lo stesso a ottenere quel terzo dei voti più qualcosina che adesso ha il partito tafazzista.
Sia come sia, di sicuro questo ennesimo voltafaccia non gioverà minimamente alle sue percentuali, anzi, diminuirà ulteriormente la già microscopica probabilità che il movimento 5 malattie infettive gravi possa arrivare in zona Porcellum.
Ecco, questa è l'essenza del movimento "Tutti a casa", del grande sogno di rinnovamento che esso fingeva di incarnare quand'è nato. A casa ci andranno loro, stavolta.

Nessun commento: