giovedì 4 settembre 2014

Il Bomba è un cazzaro

... e chi come me l'aveva capito fin dal principio ora non può che compatire i disillusi dell'ultimo momento, che ci sono arrivati solo ora. I famosi 80 euro? Parte di chi li ha ricevuti dovrà restituirli; ma anche chi non li ha mai ricevuti dovrà restituirli. Stipendi dei dipendenti pubblici bloccati dal 2007 (con costo della vita, nel frattempo, raddoppiato)? E rimarranno bloccati ancora a tempo indeterminato. Riforme, riformine, riformette? Mai vista una. Manifesti relativi alla scuola pieni di divisioni in sillabe errate? Hah, ma tanto è colpa di Adobe che era in inglese! Meritocrazia? Merditocrazia, piuttosto. Per me tutto ciò è la scoperta dell'acqua calda; per i disillusi dell'ultimo momento è stato un colpo non indifferente. E ho il forte sospetto che tutti costoro non siano incazzati tanto col Bomba, notoriamente parolaio e truffatore, ma con loro stessi, per esserci cascati con tutte le scarpe. Solo che saranno pronti a cascarci con tutti gli stivali col prossimo affabulatore che prometterà loro la Luna su un vassoio d'argento: passata la delusione col Bomba, finiranno per gettarsi nelle fauci del prossimo squalo. E' ora che la gente la pianti con la creduloneria a stecca - la stessa che la spinge a bersi le panzane degli oroscopi e a pendere dalle labbra di "maghi" e affini - e cominci a prendere a scarpate in culo quel criceto agonizzante che ha nel cranio, facendo tesoro di questa ennesima inculata per non ricascarci più in futuro.
Sì, lo so: come al solito sto urlando nelle orecchie ai sordi...

2 commenti:

Cristiana Moro ha detto...

Un BOMBA che non fa un passo senza consultare il suo maestro di bombaggine.
Spero che duri poco, ma non so immaginarmi un successore.
Cristiana

Dumdumderum ha detto...

@Cristiana
Ho smesso di farmi illusioni sulla politica italiana fin dai tempi di krakksie (storpiatura voluta). Ho anche smesso di farmi illusioni sul buon senso degli italiani: semplicemente qui da noi non esiste, se non in percentuali microscopiche. Quanto al maestro di bombaggine, l'allievo ormai lo sta superando a grandi falcate...