lunedì 5 gennaio 2015

Aggiornamento a "Sorridi: domani sarà peggio"

Dunque, com'è iniziato l'anno? Cosa dicevo nell'ultimo post?
- Un premierrrrrrrrr (il Bomba non è, nella maniera più assoluta, un presidente del consiglio dei ministri, quindi la parola francese storpiata alla mentula canis come si usa da noi ci può stare) che va a farsi beatamente le vacanze con l'aereo di stato, per poi citare "protocolli di sicurezza" (paura che qualcuno ti sputi in un occhio, Bomba?); sì, vabbe', la vacanza era iniziata nel 2014, però è finita nel 2015 e la sparata è di questi giorni;
- Lo stesso premierrrrrrrrr che prima approva e poi corre di fretta e furia a ritirare un provvedimento per salvare le chiappe al caimano relativamente alle sue evasioni fiscali: è chiaro che mente sapendo di mentire quando dice che non sapeva a cosa stesse andando incontro (o, ancora peggio, che quella legge si è autoscritta);
- Lo sciopero dei vigili di Roma la sera di capodanno: possono avere tutte le loro ragioni, e ci mancherebbe, ma con questa mossa suina hanno proprio regalato su un vassoio d'argento la scusa al Bomba per andare avanti a peggiorare il suo benemerito giosbàt in modo da garantire la licenziabilità degli ultimi che ancora potevano permettersi di pagare il mutuo della casa, cioè i dipendenti pubblici.
Se questo è l'inizio, come sarà il resto dell'anno?

3 commenti:

cristiana2011 ha detto...

Caro Dum, al peggio non c'è mai fine, quindi una certa logica c'è da parte del premierrrrrrrrr.
Cristiana

fata confetto ha detto...

Ciao Dumdum,
La farsa del "ripensamento al provvedimento inconsapevole" è veramente demenziale,sarebbe divertente in un film o in un fumetto, nel contesto politico reale diventa un'ennesima offesa ai valori della nostra assottigliata democrazia.
Buona Befana, Dumdum, che il carbone sia abbondante per tutti i meritevoli, chissà se basterà...
Fata Confetto

Dumdumderum ha detto...

@Cristiana
Già. Sono stato facile profeta, eh?

@Fata Confetto
Nemmeno più la satira riesce a stare dietro alla demenza dei nostri politicanti da strapazzo.
(Carbone? Naaa: meglio un po' di sacchi di pellet, per me. E non posso augurare buona Befana a una donna, per ovvi motivi...)