lunedì 25 luglio 2016

Merde all'attacco

È successo a Pastena. Un ragazzo si è sentito male a seguito di un tuffo in mare; chiamano i soccorsi, questi arrivano e il personale paramedico si dà da fare intorno a questo ragazzo per stabilizzarne le condizioni. A quel punto, una banda di emeriti rincoglioniti prende a botte i paramedici.
Perché?
Perché secondo questi idioti il personale dell'ambulanza stava "perdendo tempo".
Ma si può essere rincoglioniti fino a questo punto? Non è che si può sbattere una persona che sta male dentro l'ambulanza così, come un sacco pieno di sassi. Bisogna fare in modo che ci arrivi viva, all'ospedale, e questo vuol dire, il più delle volte, cercare di stabilizzarne le condizioni, come ho detto.
Davvero, è mai possibile che si stia diventando delle merde fino a questo punto? È mai possibile che le ambulanze si trovino costrette a chiedere la scorta della polizia per andare a ramazzare un paziente? Queste merde che non capiscono un cazzo di come funzionano i soccorsi si augurino di non averne mai bisogno!

Nessun commento: