lunedì 29 agosto 2016

Webete

Ecco un cinguettio di risposta di Enrico Mentana a uno dei soliti idioti scassacazzo che impestano il web con le loro minchiate:


Ecco, in questo post la blogger si chiede se può diventare davvero un neologismo o se farà la fine di quel termine idiotoso, o cretinoso, o stupidoso [...] di un po' di tempo fa. Ma io lo trovo un termine davvero efficace nella sua brevità, e facile da ricordare. Vogliamo dargli una mano a diventare un termine da vocabolario? Non perché viene da un personaggio famoso, ci mancherebbe; solo perché davvero merita. D'ora in poi troll, cattobigotti xenofobi misogini, baluba verdi, complottardi e chi crede loro, e tutta questa gentaglia che pubblica sul web solo perché non c'è nessun direttore editoriale a filtrare i contenuti separandoli dalle minchiate, ecco, tutti questi sono webeti.

2 commenti:

cristiana2011 ha detto...

L'adotto anch'io il neologismo.
Cri

Dumdumderum ha detto...

@Cristiana
Vedo che lo stanno adottando abbastanza in lungo e in largo per il web. Chissà: forse diventerà davvero un neologismo.