lunedì 23 gennaio 2017

Ancora su terremoti e sciacalli

Un po' di sacrosante PANZANE sul terremoto raccolte da bufale.net:
Angeli????
Elicotteri fermi?????
Soldi spariti??????
... e da David Puente:
Putin COSA???????
Charlie Hebdo COSA????????

Cioè, è davvero così divertente e gratificante sciacallare sulla pelle di poveracci che hanno perso tutto? È davvero così simpatico andare a sparar minchiate (magari leccando il culo allo zar di Russia, a cui dell'Italia e dei suoi terremoti non può fregare meno) sulle spalle di gente che non sa nemmeno come passare il duro inverno appenninico? Ribadisco: non ci saranno mai abbastanza terremoti per far fuori tutti gli sciacalli, per non parlare dei webeti che si bevono le loro sciacallate come acqua fresca!

2 commenti:

iacoponivincenzo ha detto...

Ti ci potrei fare un quadro naturalistico, uno astratto e uno informale di tutte quelle genti che spalano neve e cercano di fare buchi nel ghiaccio, tante sono le volte che tutte le TV nazionali ci sbattono sotto il naso a tutte le ore e tutte -ma proprio tutte- le trasmissioni.
Da noi non si scappa: dopo si parla di tutte le disgrazie, a non finirla più.
Prima non si fa una beata minchia.
Poi, passata la festa gabbato lo santo.

Dumdumderum ha detto...

@Vincenzo
I media sciacallano di brutto, ma qui parlavo di troll che mentono sapendo di mentire e speculano brutalmente sulla pelle di quei poveracci. Tutti questi "articoli" attiraclic falsi come una moneta da 3,57 euro, con magari la leccata di culo al potente di turno, ovviamente straniero e a cui dell'Italia non frega un cazzo, sono davvero un colpo basso nei loro confronti. Poi, che anche i politicanti da strapazzo ci mettano del loro a sciacallare e a farsi belli sulle disgrazie altrui, è un altro paio di mutande...